Chiara e Michele – prima parte

Chiara e Michele – prima parte

Il matrimonio di Chiara e Michele è stato uno dei più belli e più impegnativi della mia carriera di wedding planner.

Quando qualcuno mi chiede “qual è il matrimonio più bello che hai organizzato?” rispondo sempre “quello che devo ancora organizzare” …risposta leziosa ma sincera…io, ve lo dico onestamente, vedo i progressi nel mio lavoro, vedo i cambiamenti, vedo le migliorie.
Da quando ho aperto Le Mille e una Nozze (correva l’anno 2006 con il matrimonio di Laura e Roberto…magari un giorno vi posterò le loro foto!) i miei lavori sono migliorati e posso vedere con lucidità i progressi che ho fatto, sia nella gestione del cliente che nell’elaborazione del progetto e quindi nel risultato finale.
Tuttavia devo ammettere che il risultato che ho raggiunto con Chiara e Michele è stato davvero super!
….me lo dico da sola, ma mi permetto solo perché me l’hanno già detto molti operatori che hanno visto le foto, gli sposi ed i loro invitati, e io stessa, guardandomi con il terzo occhio ed usando tutta l’obiettività di cui sono capace 😉

Ma prima di mostrare anche a voi le immagini e lasciar giudicare a voi il mio lavoro, desidero raccontarvi un po’ come sono andate le cose che hanno portato a questo delizioso risultato, anche se avete già potuto vedere alcune immagini sul blog di Elena, Wedding Wonderland .

Chiara e Michele mi hanno contattata 13 mesi prima della data che avevano già fissato per le loro nozze!
13 mesi sono tantissimi per organizzare un matrimonio! Tanto più se ci si affida ad un wedding planner.
Chi mi contatta con un anticipo così ampio, lo fa perché vuole un matrimonio davvero perfetto. Senza se e senza ma.
Ed io so, fin dal primo incontro, che chi mi contatta con così tanto anticipo mi farà lavorare sodo! Non per il tempo, ma per la dovizia di particolari e cure!

Il bello è stato che fin dal principio, ho riscontrato grande sintonia con i gusti di Chiara e Michele e questo, lo devo ammettere, ha reso tutto più semplice e più piacevole.
Chiara è una ragazza dolcissima e fortissima allo stesso tempo: una “romantica rock” l’ho definita dopo diversi mesi per descriverla ad un fornitore. Michele, invece, è un “creativo pignolo”, infatti ha curato personalmente tutta la suite grafica, partendo dall’elemento caratterizzante l’intero matrimonio: un uccellino rosa.

L’ho già scritto molte volte in altri post: io non credo che ciò che conta sia il “tema” del matrimonio o peggio ancora il “colore”, l’importante, per ottenere un matrimonio elegante e ben riuscito, è che ci sia armonia fra gli elementi (mi era riuscito di spiegarlo abbastanza bene qui ;)) poi avere un colore dominante ed un filo conduttore che faccia da tema portante, sono cose che vengono da sé.
E l’armonia, per il matrimonio di Chiara e Michele stava, secondo loro e secondo me, nel contesto chic ed elegante della villa che avevano scelto e nell’esaltazione delle loro personalità. Nessuna forzatura, nessuna caricatura, solo l’inserimento, profondo, di questi due ragazzi nella loro zona di origine e residenza (la provincia milanese/pavese, la zona delle ville e delle risaie), il loro attaccamento alla natura delicata ma profonda, il loro affetto sincero per il territorio, il contesto, la gente.

Inizialmente avevo pensato di accentuare l’aspetto più country ed avevo proposto a Chiara e Michele un allestimento con cassette di frutta e verdura imbiancate e balle di fieno come sedute e cascate di lucine.
Inoltre una ricerca sulle piante aromatiche e medicinali della zona mi aveva portata ad esaltare il lato magico delle piante e delle loro proprietà che sarebbero state protagoniste dell’allestimento floreale.
Il punto di partenza del progetto è stato questo disegno, dove già compaiono gli uccellini rosa che poi sono diventati i protagonisti (dopo Chiara e Michele, ovviamente ;)) di questo matrimonio.

 

la primissima proposta fatta a Chiara e Michele per l'allestimento del ricevimento di nozze. Disegno: Le Mille e una Nozze

la primissima proposta fatta a Chiara e Michele per l’allestimento del ricevimento di nozze. Disegno: Le Mille e una Nozze

Come spesso accade la prima proposta è uno spunto su cui lavorare, raramente per un progetto complesso, si realizza nella realtà come nel primo disegno, tuttavia è un elemento estremamente utile per illustrare agli sposi cos’ho in testa! E Chiara e Michele sono stati molto bravi a farmi capire che desideravano una caratterizzazione meno country, ma più elegante, pur amando, dal primo istante gli uccellini rosa.

Nel corso dei mesi i desideri di Chiara e Michele sono stati per me sempre più facili da interpretare e lavorare all’allestimento di Villa Gromo e all’ ideazione di tanti piccoli dettagli che hanno impreziosito le nozze è stato un vero piacere.

Ecco alcune immagini:

08-125806-Michele+Chiara08-123817-Michele+Chiara

08-125033-Michele+Chiara

08-145421-Michele+Chiara

braccialetti e copricapi per le amiche della sposa, by Gemma Vernò Hats

braccialetti e copricapi per le amiche della sposa, by Gemma Vernò Hats

 

Per Chiara, la sua mamma e le migliori amiche della sposa, le stesse con cui lei si incontra almeno una volta a settimana per coltivare l’hobby del ricamo, ho proposto i dettagli deliziosi di Gemma Vernò, modista.
Gemma ha realizzato cerchietti, tamburelli o braccialetti (a seconda delle richieste di ogni amica) e, con un lavoro preciso e accurato, ha cucito particolari preziosi in perfetta pendent con gli outfit delle amiche stesse.

collage amiche

La chiesa in cui Chiara e Michele si sono sposati è la chiesa del paese di Chiara, Besate (MI) ed essa stessa è stata allestita per mettere in  luce elementi naturali con fiori autoctoni e molto verde.

L’allestimento, sia in Chiesa che al ricevimento, è stato curato da Elisabetta Cardani 

08-162112-Michele+Chiara

08-160108-Michele+Chiara

08-163415-Michele+Chiara

collage1

collage uscita

E questa è la prima parte di questo matrimonio, con la descrizione di alcuni dettagli e le foto della cerimonia.
La prossima settimana vi mostrerò quanto accaduto al ricevimento.

Buon pomeriggio,
Ilaria

Crediti:
Photo: Max Pizzochero, FuoriFuoco Studio
Millinery: Gemma Vernò, Gemma Vernò Hats
Allestimenti floreali e arredi chiesa: Elisabetta Cardani
Abito Sposa: Antonio Riva
Scarpe Sposa: Jimmy Choo
Progettazione e planing: Le Mille e una Nozze

1 Comment

  1. […] avervi raccontato la scorsa settimana del nostro primo incontro, della nascita del progetto che ho curato per loro e della parte della giornata che si è svolta in chiesa, oggi vi mostrerò le […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *