Francesca e Luca – la cerimonia e il concept

Francesca e Luca – la cerimonia e il concept

Buon pomeriggio Amiche care,
strana ora per postare, eh? Desidero lasciarvi qualche bella immagine per il weekend.
Per me sarà we di lavoro: un bel matrimonio sabato e imballo scatoloni domenica (ve l’ho detto che trasloco? Nooooo????? ma come…bè, magari ne parleremo un’altra volta ;))

Oggi vi presento le nozze di Francesca e Luca che si sono svolte il 7 luglio a Macerata.

Fortunatamente nell’organizzazione e nella gestione in loco di questo matrimonio non ero sola, ma con la cara collega Nicoletta Vaga, visto che si trattava di un matrimonio targato “Zucchero Filato”.
Chi segue il blog da più tempo certamente ricorderà che lo scorso ottobre Nicoletta ed io ci avventurammo nel progetto del temporary store “Zucchero Filato” (qui le immagini dell’inaugurazione e qui alcune foto dell’esposizione) situato a Milano, nello splendido Corso Garibaldi.

Fra le tante “future spose” che ci avevano fatto visita, Francesca ci aveva colpite per la presenza delle numerose amiche con cui era entrata in negozio.
Qualche mese dopo la chiusura ci ha telefonato per un appuntamento e ci ha presentato Luca!

Francesca e Luca hanno chiesto a me e Nicoletta di realizzare per loro solo il progetto creativo poichè avevano già individuato sia la location che tutti i fornitori che avrebbero offerto i servizi delle nozze, quindi è su quello che ci siamo concentrate.

Non è stato semplicissimo trovare la via perfetta per Francesca e Luca, tanto che, diverse volte, lungo il percorso abbiamo “aggiustato il tiro”, ma il risultato è stato così elegante e raffinato e gli sposi così contenti che non possiamo non dire di averlo centrato in pieno 😉

Francesca e Luca rappresentavano per noi il matrimonio dei contrasti, ci hanno chiesto un allestimento “non romantico” da contestualizzare in una rocca medievale, volevano forme quadrate accostate a tonde, colori sobri, nessun accenno al rosa o alle rose.

Ecco qui alcune foto dell’allestimento della chiesa della Purità a Monte San Giusto, paese natale della sposa, dov’è stato celebrato il rito.

I fiori che abbiamo scelto sono state le ortensie bianche: fiori adattissimi al mese di luglio, ma anche semplici, che consentono composizioni sferiche perfette e che non sono “troppo” romantici.

Queste composizioni floreali erano abbinate ad elementi molto moderni e decisi quali contenitori di plexiglass bianchi che abbiamo fatto realizzare ad hoc per questo allestimento:  materia plastica e liscia per i contenitori, abbinati ad elementi floreali e nastri di raso: così abbiamo raggiunto il connubio che Francesca e Luca ci avevano chiesto per le loro nozze.

Anche per il riso da lancio abbiamo trovato una soluzione originale, ma che fosse in tema con il resto dell’allestimento: abbiamo messo il riso in piccoli contenitori quadrati di acetato trasparente, chiusi con un bollino grigio (li potete vedere nella foto in alto, nel collage qui sopra).

Per quanto riguarda la palette di colori, dopo un inizio un po’ indeciso in cui avevamo valutato se inserire un rosso rubino, abbiamo scelto di tenere solo i due colori che più ci avevano convinte fin dal principio: solo bianco e grigio un connubio risultato davvero vincente nella cornice della location che, come potrete vedere nel prossimo post, era molto imponente e massiccia.

Fondo grigio: esterno della partecipazione. Fondo bianco con riquadro grigio: copertina del menu
La scatolina con confetti e finocchietti che abbiamo usato come segnaposto per ogni commensale.
Gli sposi hanno fatto una donazione all’AIRC e, all’interno della scatola,
si trovava il biglietto che attestava la donazione

Anche il guest book era coordinato agli stampati e riprendeva l’esterno della partecipazione.

Nel prossimo post vi mostrerò il seguito di questo bellissimo matrimonio: tutte le foto ed il racconto del ricevimento che si è tenuto presso la Rocca d’Ajello, a Camerino, ma per ora vi lascio qui una piccola anteprima.

Prometto che l’attesa non sarà troppo lunga 😉

Ilaria

PS: chi volesse sbirciare qualche foto in anteprima del matrimonio di Cecilia e Alessandro, lo può fare seguendomi su Instagram Lemilleeunanozze – Ilaria Badalotti

2 Comments

  1. FA ha detto:

    …questi sposi hanno i miei gusti ;))) …mi piace tutto!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *