Gaia e Mario

Allestimento a tema

Che bello rivedere le mie spose qualche tempo dopo il matrimonio!
Ci si scambia opinioni, loro mi raccontano dei complimenti che hanno ricevuto, dei momenti più belli della festa, di come hanno vissuto quel giorno speciale…vederle soddisfatte e sorridenti è per me la ricompensa più bella!
La scorsa settimana ho rivisto Annalisa, del matrimonio sardo pugliese e la prossima, molto probabilmente rivedrò Gaia e Mario….
Ma di Gaia e Mario non vi ho ancora raccontato….
come ho potuto non dirvi ancora nulla di questo magnifico matrimonio?!?!

Gaia mi ha contattata più di un anno prima di sposarsi, scegliendo al mia agenzia per il suo nome: lei che ama il mondo mediorientale e arabeggiante, quando ha letto Le Mille e una Nozze ha deciso che ero la persona giusta per aiutarla ad organizzare il matrimonio suo e di Mario!

I primi incontri sono stati subito intensi e ricchi di idee e proposte, “mondo mediorientale” ok, ma come lo decliniamo? non vogliamo un matrimonio troppo strano…ci piace l’idea di rispettare la tradizione, non vorremmo che il cibo non fosse apprezzato….insomma, c’erano tante variabili da considerare….
E, visto che un’altra grande passione della sposa, è il thè, abbiamo subito pensato di far terminare la giornata con una degustazione di thè di qualche tipo…..

Non vi dico che ho perso il sonno per concliare tutti i desideri di Gaia e Mario perchè è una cosa che non mi accade davvero mai, però ci ho pensato parecchio, finchè….ho proposto loro il mood marocchino…ricordate questo post??
Bè, stavo lavorando al matrimonio di Gaia e Mario!
Ho proposto loro di allestire una vera tenda berbera nel giardino della Villa che avevano affittato per il ricevimento!!! e loro, pazzi!, mi hanno seguita ed hanno accettato!!!!

Da quel momento è stato tutto un concliare il mood “marocchino” con la tradizione perchè non volevamo forzare troppo la mano con il tema ma nemmeno che non si capisse….ed in questo i colori caldi della sabbia, del deserto, del tramonto africano ci hanno dato una grossa mano!

Per esempio, grazie alla fiducia di Gaia e Mario, abbiamo potuto apparechhiare con una mis en place a mio avviso davvero raffinata: con tovaglie marroni, guardate che belle:

Guardo le immagini e mi rendo conto che potrei scrivere per ore per raccontarvi di questo matrimonio e della genesi dei dettagli: Gaia desiderava che per i suoi ospiti fosse tutto assolutamente perfetto, anzi di più! e quindi ha curato tantissimo ogni cosa, ogni idea….

Non posso svelarvi tutto oggi: ci sono troppe cose di cui vale la pena raccontarvi!
Ora vi lascio con una bellissima immagine degli sposi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *