[i sapori di b] Pasqua edition

[i sapori di b] Pasqua edition

NATALE CON I TUOI, PASQUA CON CHI VUOI. INSALATA GRECA PER DUE

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi! Si dice così, giusto? Il problema però non è tanto con “chi vuoi” ma “DOVE puoi”. I vostri portafogli vi supplicano di rimanere nel caldo confortante di borse e pantaloni? Accontentali, e per una volta viaggiate con la fantasia. Non è la stessa cosa, va da sé. Ma può diventare un’occasione per fare qualcosa di diverso insieme, sognando a occhi aperti. E visto che il sogno di tutti (o quasi) è quello di una bella spiaggia soleggiata, prepareremo una bella insalata greca. Affittate “Il mio grasso grosso matrimonio greco”, storditevi di Ouzo e il giorno dopo, forse, sarete persino contenti di svegliarvi tra le lenzuola del vostro letto.

Ecco cosa vi serve:
200 gr. di feta,
un peperone giallo,
un cetriolo,
una decina di olive nere al forno,
5 pomodorini,
mezza cipolla rossa (o due cipollotti per un gusto più delicato),
q.b. di olio, sale, pepe, succo di limone, menta fresca e origano secco.

Come prima cosa pulite il cetriolo: eliminate la buccia, tagliatelo a metà per il lungo ed eliminate i semi. Cospargete l’interno con un po’ di sale e lasciatelo spurgare di modo che perda l’amaro.

Tagliate i pomodorini e lasciate la dadolata a perdere l’acqua tra due fogli di carta da cucina.

Pulite il peperone (dai semi e dai filamenti) e tagliatelo a pezzetti.

Tagliate minuziosamente anche le olive, lasciandone tre intere per decorare, e la cipolla (o i cipollotti).

Infine, tagliate a cubetti anche la feta a cubetti e il cetriolo.

Preparate un’emulsione con l’olio, il succo di limone, il sale, il pepe, la menta spezzettata e l’origano secco.

Riunite gli ingredienti e conditeli con l’emulsione. Potete impiattare con l’aiuto di un coppapasta per dare all’insalata la forma che più preferite.

E buona Pasqua da Sara e da Ilaria!
Ci troviamo qui con la prossima ricetta fra due venerdì, nel frattempo mi potete seguire su isaporidib

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *