[isaporidib] Buon San Valentino alla zucca a Tutti gli Innamorati

[isaporidib] Buon San Valentino alla zucca a Tutti gli Innamorati

PIU’ ZUCCA PER SAN VALENTINO

Settecentrotrentagiorni insieme. La mia storia d’amore, corrisposta, più lunga.
E come ogni storia d’amore che si rispetti, a San Valentino festeggeremo. Ognuno a casa propria 😛

Scherzi a parte, ci tengo a ricordare che la collaborazione con I Love Wedding è nata, quasi per gioco, esattamente due anni fa, di fronte a una spremuta e una tazza di caffè.
Da quel lontano primo post l’affetto tra i blog, e noi amiche blogger, è cresciuto.
Con pazienza, comprensione e qualche pausa obbligata. Ma credo che il bello sia anche questo. Avere il piacere di fare qualcosa insieme, senza sentirne il peso.
Proprio come si dovrebbe fare a San Valentino.
Perché – siamo onesti – è una di quelle feste comandate che nessuno, neanche i più innamorati, hanno voglia di festeggiare. Ma ci si sente quasi costretti a farlo per non essere tacciati di menefreghismo. Ecco, quest’anno il calendario potrebbe essere d’aiuto ai più ostili. Domani è sabato e si possono trovare mille scuse valide per non uscire.

Concedetevi un momento tutto per voi. Niente cena fuori, niente surgelati, niente filmone e coperta. Restate a casa, sì. Ma chiacchierate, bevete del buon vino, cucinate. E, perché no, usate gli stessi ingredienti della cena per qualcosa di più “hot”.

Le fanciulle possono prepararsi con una maschera idrolipidica con estratto di zucca. E dopo cena, per tutti e due, un bel massaggio con spicy body butter. Entrambi i prodotti sono della linea Organique, un nuovo concetto di cosmesi naturale.

E in tavola? Uno sformato di riso integrale con zucca, zenzero e peperoncino. Veloce, nutriente e leggero … chi ha orecchie per intendere …

INGREDIENTI (X 2)
200 grammi di riso integrale
400 grammi di polpa di zucca fresca
2 cipollotti
q.b. di olio extravergine di oliva, sale, pepe, zenzero fresco grattugiato, peperoncino, succo di limone

Come prima cosa tagliate la zucca a pezzi, conditeli con olio, sale e pepe e infornate (funzione ventilato) per 15 minuti a 180 gradi. Trascorso il tempo aggiungete i cipollotti a pezzi e proseguite per altri 15 minuti.

Nel frattempo bollite il riso in acqua salata secondo il tempo indicato sulla confezione. Scolatelo e conditelo con un filo d’olio e succo di limone.

Frullate la zucca e i cipollotti, aggiungendo lo zenzero e il peperoncino. Per aiutarvi potete allungare il composto con un goccino d’acqua.

Mantecate il riso con la crema di zucca. Dategli la forma con un coppa pasta (unto d’olio) e completate con una spolverata di pepe, peperoncino e un filo d’olio.
BUON SAN VALENTINO da isaporidib

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *