[isaporidib] voglia di cinese edition

[isaporidib] voglia di cinese edition

LEI VUOLE ANDARE AL CINESE. LUI NO. POLLO ORIENTALE FAI DA TE (PER DUE)

Sabato sera. Finalmente potete godervi una cena senza l’assillo di dovervi svegliare il giorno dopo. E avete voglia di qualcosa di particolare. Magari cinese. Un paio di involtini primavera, ravioli al vapore e spaghetti di soia con pollo e verdure. Un piano perfetto. Se non fosse che il vostro compagno non sente ragioni. Il cinese no.
Respirate, profondamente. Senza rinfacciargli quella fiorentina da due chili con patate al forno che avete smaltito in soli dieci giorni. E giocate d’astuzia. Se lui non vuole andare al cinese il cinese verrà da lui. Come? Con un pollo all’orientale (quasi). Vi bastano due ingredienti magici, da tenere sempre in casa: olio di sesamo e soia.

Come prima cosa lavate e tagliate le zucchine a filetti. Usate solo la parte più esterna, attaccata alla buccia verde, eliminando tutto il cuore (la parte con i semi, per intenderci, che è molto acquosa).

Saltate le zucchine(due) con un filo d’olio di sesamo in una padella antiaderente (per pochi minuti e mettetele da parte).

Tagliate anche il petto di pollo (300 gr. circa)a striscioline e saltatelo qualche minuto nella stessa padella delle zucchine (con un filo d’olio evo, questa volta). Rimettete le zucchine nella padella, bagnate con un filo di salsa di soia e cuocete ancora per qualche minuto. Regolate di sale (se serve, perché la soia è già molto saporita) e buon (quasi) cinese! Potete accompagnare il pollo con una ciotola di riso bianco bollito, da mangiare con le bacchette. Questo fa sicuramente molto orientale!

Tante altre ricette semplici e veloci su isaporidib, l’appuntamento con le ricette per due torna qui fra due venerdì!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *