Perchè affidarsi a un wedding planner??

Perchè affidarsi a un wedding planner??

Il servizio di wedding planning & design è geniale! E se ve lo dico io potete fidarvi!
Inizio a chiarire: il wedding planner è il “pianificatore”: coordina i fornitori, gestisce il budget, detta la tempistica. Il wedding designer, invece, è il “creativo”: segue la parte creativa, propone soluzioni innovative, organizza l’allestimento. In Italia quasi tutte le agenzie sono di wedding planning & design, ovvero si occupano sia della parte logistica che di quella creativa, e solo per semplicità si abbrevia il concetto in wedding planner. Per me è così, quindi, quando scrivo WP intendo, in realtà, tutto il pacchetto.
Come dicevo, io credo che tutti dovrebbero avere un wedding planner per organizzare le proprie nozze, ecco i perché:
      È un’attività molto flessibile: potete chiedere solo il servizio di wedding design e
mettere voi i fornitori, potete chiedere il servizio completo e affidarvi interamente, potete chiedere consulenza solo su alcuni aspetti: il wedding planner vuole rendervi felici e farvi stare tranquilli.
      Il W.P. ha selezionato nel tempo e con l’esperienza i propri fornitori, quindi può proporre le soluzioni migliori adatte alle vostre esigenze.
      Il W.P. si sposa tutti i giorni! Non letteralmente, però ha a che fare OGNI santissimo giorno con matrimoni, abiti, fiori, chiese, musiche, carte e colori…insomma, con tutto ciò che riguarda il matrimonio. Il wedding planner mangia matrimoni, sogna matrimoni…non smette mai di lavorare perché ogni incontro, ogni visione, ogni idea può fornire uno spunto, magari quello giusto per voi!
      Chi sceglie di fare il w.p. è una persona creativa e dinamica (altrimenti, vi assicuro non verrebbe mai in mente di fare un lavoro come questo!) e quindi, per propria natura, desiderosa di fare sempre qualcosa di nuovo e diverso. Ogni progetto è creato con la coppia e per la coppia, altrimenti che gusto c’è?
      Il w.p. fa risparmiare tempo e anche denaro: cerca, trova e raccoglie le soluzioni e poi ve le presenta, risparmiandovi di girare come matti per trovare il miglior rapporto qualità/prezzo.
E questo vale per tutto: dalla location alle scatoline dei confetti…
  –  Il wedding planner si informa, legge, conosce approfonditamente il mercato del matrimonio (non solo italiano) e sa dove cercare…è vero che grazie ad internet chiunque può accedere a migliaia di informazioni ed immagini, ma il W.P. le elabora con l’esperienza e, credetemi, questo fa la differenza
      Il W.P. è, per i fornitori, un cliente fidelizzabile e quindi fedele, gli sposi no! Ovvero se si vuole ipotizzare che un fornitore possa non essere corretto al 100% con una coppia di sposi che vede una volta e non incontra mai più, lo stesso fornitore ci penserà due volte prima di essere scorretto con un w.p. (e quindi con i suoi clienti) che, invece, può diventare un collaboratore fisso e portargli più matrimoni.
      Un w.p. è abituato a gestire lo stress, quindi, anche nei momenti di maggiore tensione potrete contare su una persona calma
      Un w.p. non è un matrimonificio: ogni evento è unico e irripetibile, proprio come ogni coppia. Noi non abbiamo un unico fotografo, un unico fiorista, un unico fornitore di partecipazioni: ne abbiamo molteplici, perché detestiamo i matrimoni-fotocopia!
Tutto quanto ho scritto fin qui è valido se ci si affida ad un professionista serio ed esperto. In giro ci sono moltissime agenzie improvvisate e senza esperienza. Ecco, quanto detto sopra per loro non vale!
Io sono sempre a disposizione per fornire informazioni e togliere dubbi su come svolgo la mia attività, basta contattarmi qui oppure a info@lemilleeunanozze.it

Tutte le immagini sono tratte dal sito di Martha Stewart: guru americana di tutte noi wedding planner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *