"sono solo bomboniere"

Giorni intensi + matrimoni alle porte + spose scalpitanti + casa nuova quasi comprata e lavori da seguire almeno un po’ + dettagli da coordinare + progetti da cominciare = blog brutalmente trascurato.
Ecco!

Non ho altre giustificazioni!

Domenica ci sarà il matrimonio di Simona e Pietro, con il battesimo della piccola Giulia, quindi in questi giorni tutte le mie attenzioni sono per loro.

Ma giusto per augurarvi buon week end, vi lascio con qualche immagine buffa e un po’ sorniona di bomboniere che ho realizzato lo scorso anno e che mi hanno impegnata non poco.

©Le Mille e una Nozze

Questo è il risultato finito.
Il contenuto era: sacchettino di confetti, bianco, legato all’esterno. Sacchettone a quadrotti contenente: una bottiglia di mirto personalizzata, un sacchetto di taralli, in confezione personalizzata anch’essa, una confezione di sale del WWF. Le motivazioni sono che il matrimonio era a tema sardo (mirto) – pugliese (taralli), in più gli sposi desideravano fare beneficenza al WWF.

La realizzazione di queste bomboniere ha seguito, più o meno, i seguenti step:
– definizione dell’idea
– acquisto di bottiglioni di mirto in negozio specializzato in prodotti sardi, a Milano
– acquisto di taralli in negozio specializzato in prodotti pugliesi, a Milano
– ricerca e acquisto di bottiglie da mezzo litro, con tappo rosso, in vetreria piacentina
– ricerca, acquisto e realizzazione di stoffa e pizzo per i sacchettoni a quadrotti, cuciti a mano
– acquisto e confezionamento dei sacchettini confetti, volutamente anch’essi con pizzo, altro elemento tipico della tradizione sarda
– confezionamento delle bottiglie di mirto e dei sacchetti di taralli, chiusi con etichetta con le iniziali degli sposi
– realizzazione di etichette personalizzate da attaccare alle bottiglie di mirto

©Le Mille e una Nozze
nastri pretagliati, sacchettoni, bottiglie riempite di mirto, sacchettini di taralli

©Le Mille e una Nozze
sacchettini trasparenti pieni di taralli, chiusi con bollino con le iniziali degli sposi

©Le Mille e una Nozze
tag con nastro da allegare alle bottiglie di mirto

E poi, la ricerca di un posto capiente e tranquillo per contenere le bottiglie…

©Le Mille e una Nozze
la mia vasca da bagno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Poi uno dice “vabbè, sono solo bomboniere” 😉
Buon week end e buoni matrimoni a Tutti,
Ila

2 Comments

  1. Claudia ha detto:

    …se una prossima sposa scegliesse di dare pesci rossi come cadeau, saresti già allenata a rinunciare alla vasca e rassegnata alla doccia… A parte gli scherzi, le confezioni bianche e rosse curate in tutti i dettagli, sono molto piacevoli!

  2. Credo che il valore aggiunto di un bravo wp debba essere proprio questo: la cura minuziosa dei dettagli …e qualche piccolo sacrificio per i propri sposi (tipo la rinuncia alla vasca, se necessario!!! ;))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *