Wedding Cake

Ricevo oggi l’email di una sposa che mi dice che, finalmente, ha trovato una pasticceria che fa la torta che vuole lei al costo che vuole lei! Evviva!

Sì perchè ormai nessun matrimonio pare possa terminare senza una “wedding cake”, ovvero la torta nuziale a piani, ricoperta di glassa o pasta di mandorle, come la propongono nelle trasmissioni tv (sempre quelle trasmissioni in cui mostrano cose splendide, “dimenticando” di citare il prezzo altrettanto da favola!)!

D’altronde è vero che su facebook, sui giornali, in tv, in rete si sente parlare tantissimo di queste torte che sono una vera delizia per gli occhi e anche per il palato, ma solo se il pasticcere è davvero bravo.
Come dice la cake designer Domenica Silvestri in un’intervista alla mia collega Serena Obert:  Uno può fare un matrimonio con un menù di 5-10-15 portate – sfido ogni commensale e loro stessi a ricordare tutto ciò che hanno mangiato o come erano impattati scenograficamente i cibi- al momento della torta .. beh tutti si alzano, tutti la fotografano, tutti l’assaggiano ed è quella… che resterà impressa nei loro ricordi e sul loro album fotografico… per sempre”
In rete è sufficiente scrivere “torte di nozze” o “wedding cake” in qualsiasi motore di ricerca per veder apparire tantissime immagini, e la tv, con il programma “Il Boss delle Torte” in onda su Real Time propone dolci innovativi e, in alcuni casi, animati, tipo il castello giapponese qui sotto!!
Ci sono libri dedicati all’argomento, in italiano e in inglese.
Naturalmente uno dei testi cult è scritto da Martha Stewart, mostro sacro delle wedding planner di tutto il mondo ed è acquistabile su http://www.isb.it/
E un altro è quello di Mich Turner, edito da Bibliotheca Culinaria.
Ho selezionato alcune immagini delle torte, a mio avviso, più belle ed eleganti e ve ne propongo qui una carrellata. Le fonti sono per lo più il sito di Martha Stewart, il sito http://www.theknot.com/ e torte de Le Mille e una Nozze, realizzate durante miei matrimoni.

Inoltre facebook, il social network più popolare, ha fatto conoscere e sancito il successo di alcuni cake designer come “Le Torte di Fiorella” o “Le Dolci Creazioni di Francesca” che creano dolci meravigliosi e di grande effetto.

Le Torte di Fiorella

Dolci creazioni di Francesca



Torte con le foto degli sposi da piccoli:

Torte in stile “paint your life”:
Torte per chi vuole andare lontano:
Torte fatte da tanti cupcake:
Torte per tutti i gusti, tutti i colori e tutti i matrimoni!!!

In qualche caso anche torte che, per stupire, diventano di cattivo gusto (no, non inteso come sapore, ma a livello estetico), tipo questa:

 E voi??? Avete scelto la vostra wedding cake??

5 Comments

  1. Strawberryblonde ha detto:

    adoro quella a piani tutta rosa confetto e quella fatta di cupcakes! la mia era decorata con petali di rosa, gli stessi del mio bouquet e dello stesso colore dell’abito…rosa confetto, appunto!

  2. Marzia ha detto:

    é fantastico questo post…anch’io pensavo di farne uno! sono davvero affascinata da queste torte e ancora non mi spiego come si facciamo a creare questi capolavori…vorrei troppo andare in una di quelle pasticcerie anglosassoni…vieni con me?????

  3. IloveWedding ha detto:

    Sono contenta che vi sia piaciuto…e pensate che io non amo i dolci…ma questi sono veri capolavori!!!
    Marzia, prenoto?? 😉

  4. Marzia ha detto:

    Eh sì…se conosci qualche pasticceria famosa a Milano potremmo andarci insieme così mi documento e finalmente potremo conoscerci…no?

  5. IloveWedding ha detto:

    I pasticceri sono moooolto gelosi dei loro segreti!! Però so che ci sono tanti corsi. Io, personalmente, non amo moltissimo i dolci e per questo non ho mai pensato di farne uno, però so che l’offerta è davvero ampia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *